the heart of being you

cuore di ghiandeOn my most recent journey in California, I returned to Esaleletting gon in Big Sur, a place that not only nourishes me and restores me to who I most want to be, it has offered some of the most significant synchronic signposts on this ‘roadtrip’ of an incarnation, including the time I met my first Damanhurian friend at the Esalen Art Barn. Every time I go back there, I visit the Art Barn, pay homage to those moments, and sit outside by the roaring crystalline ocean waves and let myself be inspired to write.

Here’s what came through this time. It’s poem for a friend of mine who is moving through some vulnerable moments. She’s a Scorpio. They are sensitive.

in every heart,
there is a place
where you meet all your desires.
a hot chocolate embrace,
sticky kisses of nectar the color of sunshine,
silk pillows stuffed with rainbow bird feathers,
so full that one burst open
and a flurry of feathers
dances with the wind
tickling the laughter out of you,
when the whole world seems to be conspiring
to inspire frowns and tears and
the shrinking of your light.
and in that sacred, delicious place
is a memory
of that one time
you decided to be you
nothing more
just the roaring, passionate everything of our soul
and in being so unapologetically, shame-free you…
you were whole,
and you were loved.

Click here to read last year’s Esalen Art Barn poem.

treeDurante il mio più recente viaggio in California, sono tornata a Esalen in Big Sur, California, un luogo che non solo mi nutre e mi ristabilisce la capacità di vivere come voglio, mi ha offerto alcuni dei segnali stradale più significativi e sincronici durante questo viaggio della mia incarnazione, anche quella volta ho incontrato la mia prima amica damanhuriana al ‘Art Barn’ (laboratorio d’arte) di Esalen. Ogni volta torno a visitare, vado al Art Barn per rendere omaggio a questi momenti e sedermi fuori, vicina alle onde dell’oceano così cristalline e vivaci, per sentirmi ispirata a scrivere…

Questa volta, una poesia è venuta fuori. E’ per un’amica che sta attraversando momenti di vulnerabilità. Lei è una Scorpione. Sono anime sensibili.

in ogni cuore,
c’è un luogo
dove si incontra tutti i propri desideri.
un abbraccio di cioccolato caldo,
baci appiccicosi di nettare il colore del sole,
cuscini di seta ripieni di piume degli uccelli in colori del arcobaleno
così pieni che uno si scoppia
e una raffica di piume
danza con il vento
ti solleticano fuori le risate da dentro di te
quando tutto il mondo sembra di cospirare
per ispirare solo cipigli e lacrime e
il restringimento della tua luce.
e in quel posto sacro, delizioso
c’è un ricordo
di quella volta
hai deciso di essere proprio chi sei tu,
niente di più,
solo la ruggente, appassionata totalità della tua anima,
e nel essere te stessa, così impenitente e senza vergogna…
tu eri completa.
ed eri amata.

Cliccare per leggere la poesia scritta all’Art Barn di Esalen l’anno scorso.

 Quaglia Cocco
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s